Sei a 12 ore dall'evento e non è possibile più prenotare via e-mail. Contattaci ORA al numero 0692939974 per verificare la disponibilità

Monti è il più antico rione di Roma. La sua denominazione deriva dal fatto che, in origine, si estendeva su ben tre dei sette colli della città capitolina: Esquilino, Quirinale e Viminale. Tale caratteristica è riportata anche nello stemma. Anche questa porzione urbana è ricca di luoghi e atmosfere uniche che solo a Roma è possibile respirare.

Passeggiando tra le sue strade e piazze il visitatore sarà rapito dalla storia e dai fasti antichi, attraverso la presenza di diverse aree archeologiche, come ad esempio i noti Fori Imperiali che risalgono ad un arco temporale che va dal 46 a.C. al 113 d.C.

Il Foro di Augusto, quello di Traiano, il Foro di Nerva, quello di Cesare costituiscono questa meraviglia antica. In questa area della città sono situati anche i Mercati di Traiano (oggi sede del Museo dei Fori Imperiali) e la colossale Domus Aurea, nota non solo per la sua bellezza e straordinarietà, ma anche perché fu fatta edificare all’imperatore Nerone.

 

 

A documentare invece la storia del primissimo Cristianesimo sono alcune antiche basiliche come Santa Pudenziana, risalente al V secolo e Santa Prassede (sorella di Pudenziana), datata all’VIII secolo. Nel primo edificio religioso è conservato un preziosissimo mosaico allocato nella zona absidale e raffigurante Cristo in trono circondato dagli Apostoli, le cui caratteristiche iconografiche risultano essere assai interessanti.

Altra notevole testimonianza è l’antica Basilica di San Vitale.

Tra gli edifici sacri di maggior rilievo è Santa Maria Maggiore, capolavoro architettonico ricchissimo di opere d’arte e contenete un antichissimo ciclo di mosaici. Alla sua costrizione, il cui nucleo primordiale è datato al V secolo, sono legate le figure dei papi Liberio e Sisto III.  È nota anche per il miracolo della nevicata.

In questa maestosa costruzione sacra è sepolto Gian Lorenzo Bernini.

 

 

San Pietro in Vincoli  (le cui origini risalgono al IV secolo) è un altro dei luoghi che assolutamente devono essere visitati passeggiando per il rione. Qui è, infatti, custodita la tomba di Giulio II con il famoso Mosè di Michelangelo. La Basilica di San Giovanni in Laterano (IV secolo) rappresenta un’ulteriore documentazione della grandezza   di Roma, collegata alla millenaria storia della cristianità.

 

 

Per quel che concerne le architetture non religiose, sulla centralissima Via Nazionale, poco distante da Piazza Venezia, si erge il Palazzo delle Esposizioni, edificio realizzato su progetto di Pio Piacentini, a fine Ottocento, e dall’elegante stile neoclassico. Oggi è vivace sede culturale ed espositiva.

Sempre nel Rione Monti è situato il palazzo del Viminale, così detto poiché sorge sull’omonimo colle.  Progettato dall’architetto piacentino Manfredo Manfredi, fu inaugurato nel lontano 1925. Altra architettura da ammirare è Palazzo Laterano. Edificato durante il Rinascimento, è stato costruito vicino l’omonima basilica e fu residenza papale.

Appuntamento a Piazza della Suburra, la guida sarà riconoscibile dal cartello Romolo e Remo. Costo servizio guida euro 12,00 per gli adulti, euro 6 per i minori di diciotto anni, gratuito sotto i 6 anni. Per informazioni scrivere a segreteria@romoloeremo.com.

Sei a 12 ore dall'evento e non è possibile più prenotare via e-mail. Contattaci ORA al numero 0692939974 per verificare la disponibilità