Romolo e Remo è un progetto culturale nato dalla passione e dall’entusiasmo di un gruppo di giovani guide turistiche per la Città di Roma ed il suo territorio.
Il desiderio di comunicare ad altri il nostro amore per Roma ci ha spinto ad unirci per diffondere la conoscenza di questo patrimonio storico-artistico di inestimabile valore.

 

Ci presentiamo.

 

 

Dott.ssa Daniela Tidei 

Titolare e responsabile tecnico dell'agenzia Romolo e Remo. Laureata con lode presso l'Università degli Studi Roma Tre in "Storia e Conservazione del Patrimonio Artistico" con una tesi sperimentale in Storia dell'Arte Greca e Romana. Accompagnatrice turistica, guida turistica, operatrice didattica presso i Musei Vaticani e guida accreditata della Città del Vaticano; specializzata in visite guidate per famiglie con bambini di tutte le età. 

mail: segreteria@romoloeremo.com mobile 3281640180/3935234925

 

 

 


 

Dott.ssa Alessandra Staffieri

Laureata  con Lode nel 2009 presso l'Università di Roma la Sapienza con una tesi in storia dell'arte contemporanea relativa alla ricostruzione storico-critica dell'opera di Nino Bertoletti, artista attivo nell'ambito culturale romano della prima metà del ventesimo secolo. Concluso il percorso formativo, la dott.ssa Staffieri ha lavorato per tre anni presso una prestigiosa galleria d'arte, entrando in diretto contatto con affermati artisti contemporanei sia di ambito nazionale che internazionale. Dal 2012 è guida turistica abilitata per la provincia di Roma.

 
 


 


 

Dott.ssa Giorgia Andreozzi

Laureata in storia dell'arte presso l'Università La Sapienza di Roma, con una tesi sull'iconografia di una delle sette meraviglie del mondo, la più leggendaria e l'unica per cui ancora non è accertata la reale esistenza nel passato, i Giardini pensili di Babilonia. Nel corso degli studi la dott.ssa Andreozzi ha  approfondito gli aspetti della vita e delle opere del Caravaggio, attraverso corsi e seminari, acquisendo vaste conoscenze anche sulla Roma del XVII secolo. Attualmente sta terminando gli studi del corso Magistrale in storia dell'arte moderna, presso la stessa università, preparandosi a discutere una tesi sull’iconografia dei ritratti postumi tra XV secolo e XVIII. Dal marzo 2010 è guida turistica abilitata di Roma e provincia. Dal 2012 è operatrice didattica accreditata presso i Musei Vaticani.


 

 

 

 

Dott.ssa Laura David

Archeologa, laureata con lode presso l’Università di Roma “La Sapienza” con una tesi in Topografia antica dal titolo “Contributo per la cartografia archeologica della Sabina: tavoletta IGM 144 NO Montelibretti”. Dopo l’università ha partecipato ad un corso di formazione in “Progettazione e management culturale”, organizzato dalla Regione Lazio. In qualità di archeologa ha preso parte a molte campagne di scavo in Italia soprattutto nella zona di Roma e Provincia. Ha partecipato ad alcuni convegni organizzati dalla Provincia di Roma, in qualità di relatrice, sullo sviluppo sostenibile e la valorizzazione delle aree protette. Lavora da anni con le scuole nell’ambito dell’attività di didattica. Negli ultimi anni ha collaborato con la Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma e l’École Française de Rome nello scavo della presunta “coenatio rotunda”, la sala da pranzo girevole di Nerone, sul sito della Vigna Barberini (Palatino/Foro Romano) e nello studio dei reperti ceramici rinvenuti durante le campagne di scavo. È guida turistica abilitata nel territorio di Roma e della Provincia dal gennaio 2012.



 


 

Dott.ssa Stefania Cortella

Laureata nel 2005 in Lettere con indirizzo archeologico presso l`università degli studi di Roma "La Sapienza" con la tesi in Antichità Romane dal titolo "I culti nella Sabina di età romana". Ha svolto nel 2005-06 il servizio civile presso il ministero dei beni culturali alla scuola dell' ICR (Istituito Centrale per il Restauro). Nell'anno 2011 si è diplomata presso la scuola di archivistica e paleografia dell' archivio segreto vaticano. Negli anni 2011-12 ha lavorato presso il centro servizi e il booking dell' ORP (Opera Romana Pellegrinaggi). È guida turistica abilitata per la provincia di Roma in italiano e francese dal 2009.


 


 

Dott. Vito Mazzuca

Archeologo, laureato con lode nel 2010 presso l’Università di Roma “La Sapienza” con una tesi in Archeologia e Storia dell'Arte greca e romana dal titolo “Dèi in miniatura”. Dopo la laurea ottiene la Specializzazione con lode in Archeologia romana con una tesi sui "Santuari isiaci di Roma". Ha collaborato con il Museo dei Fori Imperiali nell'ambito del progetto intitolato "Dai depositi al museo alla mostra". Autore di diversi contributi scientifici in particolare sui culti orientali, attualmente in qualità di archeologo collabora con l'Università "La Sapienza" di Roma allo scavo condotto nel sito di Villa Adriana. È guida turistica abilitata nel territorio di Roma e della provincia dal marzo 2012.

 

 


 

Dott.ssa Cinzia D'Agostini

Laureata con lode in Storia dell’arte presso l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata con una tesi sul giardino d’artista e le esperienze di tre grandi artisti contemporanei, Finley, Nagasawa e Dompè, ha lavorato per diversi anni presso numerose associazioni per la promozione sociale e il tempo libero, ha partecipato alla redazione di articoli su luoghi e personaggi della città di Roma e alla stesura di alcune schede tecniche sulle opere dell’artista Maria Dompè, incluse nella raccolta “Interventi nello spazio 2008-2009”. Da sempre appassionata di storia e arte, negli anni partecipando a eventi e manifestazioni culturali ha potuto creare una fitta rete di conoscenze su diverse tematiche della città. Dal 2010 partecipa attivamente a gruppi di lavoro di speleologia archeologica urbana. E’ guida turistica abilitata anche in lingua inglese, dal 2012.



 

Dott.ssa Isabella Calidonna. 

Storica dell'arte, specializzato post laurea in Storia dell'Arte presso l'Università degli studi di Siena, con una tesi sulla prima donna incisore del Rinascimento dal titolo " Diana Scultori mantovana. (1547-1612). La vita, i documenti, le opere". Ha all'attivo diverse pubblicazioni su riviste scientifiche di levatura nazionale. E' guida turistica e accompagnatrice turistica abilitata. Operatore didattico abilitato, anche per persone con deficit visivo.

 

 

 

Dott.ssa Ilaria Donato

Archeologa,  laureata presso  la facoltà di Lettere e Filosofia dell’ Università La Sapienza di Roma,  con una tesi specialistica in Archeologia classica dal titolo: “Le produzioni magnogreche della Collezione Castellani presenti ai Musei Capitolini”. Ha partecipato a un tirocinio formativo presso i Musei Capitolini, organizzato da Zètema Progetto Cultura, in cui ha svolto in particolare attività di analisi e catalogazione dei reperti ceramici della Collezione Castellani, una delle collezioni più importanti del museo. Dopo la laurea ha continuato a collaborare all’interno dei Musei Capitolini svolgendo ricerca archivistica e bibliografica. Ha, inoltre, svolto attività di scavo archeologico e di catalogazione dei materiali ceramici ed architettonici presso i siti di Veio, di Villa Adriana a Tivoli e di Ostia antica. E’ guida turistica abilitata per il territorio di Roma e  Provincia nelle lingue italiano e inglese dall’ottobre del 2015.
 



 

Dott.ssa Annalinda Iacoviello

Laureata e specializzata in Archeologia presso l'Università "Sapienza" di Roma, con tesi di laurea e specializzazione sull'Antico Egitto, attualmente dottoranda in Archeologia presso l'Università "TorVergata" di Roma, con una tesi relativa alla presenza di oggetti e culti egizi in Italia. Membro della missione archeologica del CNR a Tell el-Maskhuta (Egitto) dal 2013, ha partecipato a diversi progetti di ricerca dello stesso istituto e a convegni nazionali e internazionali. Guida turistica con abilitazione per la lingua inglese dal 2010.