Alle scuole di ogni ordine e grado offriamo l’opportunità di seguire da vicino le fasi di preparazione di un prodotto che piace veramente a tutti, il gelato! Il processo di produzione, dalle materie prime fino al risultato finale, potrà essere compreso dai ragazzi che avranno modo di vederlo direttamente dalle mani dei maestri artigiani che operano da anni all’interno del Palazzo del Freddo della famiglia Fassi. Dal 1880 il Palazzo del Freddo è un punto di riferimento per cittadini e turisti che a Roma cercano un luogo unico dove gustare il gelato artigianale, prodotto di punta del made in Italy.
                                       
 
Un po’ di storia…

Tutto ha inizio da una piccola bottega di ghiaccio in via delle Quattro Fontane, vicino a Piazza Barberini. Giacomo Fassi getta le basi di un mestiere che porta il figlio, Giovanni, a diventare pasticciere presso la Casa Reale per poi essere soprannominato il “gelatiere sovrano”. Da lì alla costruzione di una gelateria di 700 metri quadrati con laboratorio a vista il passo è breve e dal 1928  il Palazzo del Freddo è un luogo incontrastato del gusto nel centro di Roma.

Quella del gelato è una passione tramandata negli anni: da Giovanni a Leonida per passare ai figli Giovanni, Daniela e Fabrizio. Oggi alla guida del Palazzo del Freddo siede Andrea Fassi, che porta con sé il desiderio di espandere il marchio familiare: ai prodotti storici, ormai marchi registrati, si aggiungono le nuove creazioni dei maestri artigiani perché in via Principe Eugenio è estate tutto l’anno.

                                                     

Oltre la visita guidata negli spazi interni per vedere come sono cambiati gli strumenti per la lavorazione del gelato nel tempo, gli alunni potranno svolgere l’attività di laboratorio e alla fine sarà offerta una gustosissima degustazione!
 
Il costo complessivo del servizio è di euro 12,00 ad alunno.
 
Il pacchetto comprende una visita guidata a scelta tra i seguenti siti raggiungibili a piedi:
-Basilica di San Giovanni in Laterano;
-Basilica di Santa Maria Maggiore;
-Palazzo Massimo;
-Terme di Diocleziano e Basilica di Santa Maria degli Angeli;
-San Pietro in Vincoli;
-Foro Romano.

I costi sono da intendersi Iva esclusa.