Dott.ssa Laura David

Archeologa, laureata con lode presso l’Università di Roma “La Sapienza” con una tesi in Topografia antica dal titolo “Contributo per la cartografia archeologica della Sabina: tavoletta IGM 144 NO Montelibretti”. Dopo l’università ha partecipato ad un corso di formazione in “Progettazione e management culturale”, organizzato dalla Regione Lazio. In qualità di archeologa ha preso parte a molte campagne di scavo in Italia soprattutto nella zona di Roma e Provincia. Ha partecipato ad alcuni convegni organizzati dalla Provincia di Roma, in qualità di relatrice, sullo sviluppo sostenibile e la valorizzazione delle aree protette. Lavora da anni con le scuole nell’ambito dell’attività di didattica. Negli ultimi anni ha collaborato con la Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma e l’École Française de Rome nello scavo della presunta “coenatio rotunda”, la sala da pranzo girevole di Nerone, sul sito della Vigna Barberini (Palatino/Foro Romano) e nello studio dei reperti ceramici rinvenuti durante le campagne di scavo. È guida turistica abilitata nel territorio di Roma e della Provincia dal gennaio 2012.