Sabato 19 agosto, h 17: IL COLOSSEO: DUEMILA ANNI DI STORIA

                       

La Valle del Colosseo era anticamente occupata da abitazioni private aristocratiche, di cui conosciamo in modo abbastanza approfondito la fase augustea, grazie agli scavi effettuati dalla dott.ssa Clementina Panella dell’Università degli Studi di Roma La Sapienza nella zona della meta sudans. In seguito all’incendio neroniano, che distrusse i due terzi della estensione abitativa di Roma, la valle fu occupata da quello che sarebbe divenuto il vestibolo della gigantesca domus di Nerone, abbellito da un piccolo stagno artificiale, proprio in corrispondenza del punto dove oggi sorge il Colosseo.

Dopo la morte di Nerone, lo stagno artificiale fu prosciugato e nel piccolo avvallamento così ottenuto, furono poste le fondamenta, dall’imperatore Vespasiano, di quello che sarebbe divenuto il più grande edificio per spettacoli di Roma e del mondo romano.

L’Anfiteatro Flavio, o Colosseo, dal nome della vicina statua colossale di Nerone nelle vesti di Helios, fu inaugurato una prima volta nel 79 d.C. e poi nell’80 d.C.; in occasione di tale inaugurazione i giochi durarono ben 100 giorni, e furono uccise 5000 fiere! La storia del Colosseo fu poi un susseguirsi di grandi spettacoli e di temporanee interruzioni dell’attività, in conseguenza di terremoti, o incendi che danneggiarono la struttura, ma anche a causa delle scelte della politica imperiale, che a volte favoriva, a volte poneva un freno agli spettacoli sanguinosi e violenti.

Ripercorreremo i cinque secoli di storia del monumento e vivremo le emozioni provate dagli spettatori di un tempo, passeggiando tra le gallerie sotto le gradinate capaci di ben 50000 spettatori ed affacciandoci poi verso la grande arena, dove trovarono la morte tra furiosi combattimenti, migliaia di gladiatori e di condannati alla pena capitale, tra le grida del popolo ebbro di sangue.

Durata 1 h e 15'.

Appuntamento all'ingresso del foro romano in Largo della Salara Vecchia 6 (si trova lungo via dei fori imperiali, all'incrocio con via Cavour). Quota di partecipazione euro 10 adulti, euro 5 minori di 18 anni, gratis sotto 6 anni, + biglietto di ingresso euro 12, gratis per under 18. Per informazioni e prenotazioni chiamare i nn. 0692939974; 0661661527; 0766840578; cell. 3281640180, oppure scrivere a segreteria@romoloeremo.com, lasciando tutti i riferimenti per essere ricontattati; pagamento in loco alla guida, che sarà riconoscibile con un cartello Romolo e Remo.


NEL COLOSSEO  A SEGUITO DI RECENTI DISPOSIZIONI NON SONO AMMESSE PIU' DI 3000 PERSONE ALLA VOLTA, QUINDI L'INGRESSO POTREBBE ESSERE CONTINGENTATO O POSTICIPATO SENZA PREAVVISO, CON CONSEGUENTI DISAGI NON IMPUTABILI A NOI.

Eventuali attese al passaggio dei metal detector NON  potranno essere evitate.

Nel Colosseo è vietato introdurre liquidi: bevande, creme solari ecc. per accelerare i controlli all'ingresso si prega di controllare prima i vostri effetti personali.


[Indietro]

Tel 0 6 9 2 9 3 9 9 7 4 - 0 6 6 1 6 6 1 5 2 7 - 0 7 6 6 8 4 0 5 7 8 - cell 3 2 8 1 6 4 0 1 8 0 - P IVA 1 1 4 6 9 7 0 1 0 0 4 - Romolo e Remo - Percorsi culturali a Roma e nel Lazio - orari uffici da lun a sab h 9 - 13 e h 15 - 18; E_mail segreteria@romoloeremo.com